Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » On.Ida Carmina M5S : “Sull’Odg dell’aeroporto di Agrigento il collega dei “Noi Moderati” Pisano ha fatto confusione . L’ Ordine del Giorno era attinente, tanto che è stato portato alla votazione dell’Aula . “

On.Ida Carmina M5S : “Sull’Odg dell’aeroporto di Agrigento il collega dei “Noi Moderati” Pisano ha fatto confusione . L’ Ordine del Giorno era attinente, tanto che è stato portato alla votazione dell’Aula . “

 

sicilialive24.it

sicilialive24.it

L’On. Ida Carmina del M5S replica all’On. Pisano dei “Noi Moderati” sulla bocciatura dell’Odg (9/1067-A/31) che mi vede prima firmataria sull’aeroporto ricadente nell’area sud-occidentale della Sicilia e inserito nel Dl Ponte per fare chiarezza ai cittadini di cosa è successo realmente alla Camera dei Deputati.

“Trovo alquanto strano che su un Odg così importante per il territorio agrigentino quale il tema dell’aeroporto si ingenerano critiche senza fondamento. Tra l’altro avevo annunciato al collega il “moderato” Pisano che avrei presentato questo ordine del giorno nell’interesse della nostra provincia Agrigentina e lo avevo invitato a sottoscrivere, per dare maggior forza alla mia richiesta per il nostro territorio .

Lui, forse consigliato male, non so da chi, era convinto che l’Odg non fosse attinente, al provvedimento che riguardava la “realizzazione di un collegamento stabile tra la Sicilia e la Calabria “, e pertanto non soltanto il Ponte sullo Stretto. Infatti, se non fosse stato attinente sarebbe stato dichiarato inammissibile, e non votato dall’Aula .

Invece l’Odg è arrivato in Aula ed è stato regolarmente votato. Ma è stato bocciato, non perché era inammissibile, ma perché ha ricevuto il parere contrario del Governo. L’Odg voglio ricordare è una richiesta di impegno al Governo di togliere dall’isolamento la Provincia di Agrigento, valutando ponendo in essere tutte le iniziative a disposizione per la realizzazione di un aeroporto ad Agrigento .

Avevo motivato dettagliatamente le ragioni della mia richiesta nel contenuto presentato e gli svantaggi oggettivi che subiscono gli agrigentini, che subiscono una gravissima discriminazione e sono in grave quanto ad infrastrutture Ciononostante, il Governo non ha dato l’assenso. A questo punto l’unica spiegazione credibile è perché la proposta è partita dall’opposizione, da una che fa parte del M5S .

Io avevo invitato lo stesso Pisano a firmare il mio Odg superando logiche e steccati politici, come ho fatto io stessa controfirmando il suo ODG sull’alta velocità.

Forse migliori consigli avrebbero consentito la firma e di portare a casa il risultato.

Detto questo la mia battaglia parlamentare sull’aeroporto agrigentino andrà avanti con gli strumenti parlamentari in mio possesso e spero che i parlamentari del territorio di maggioranza escano dalla logica delle contrapposizioni e si uniscano assieme a me in questa iniziativa sacrosanta con atti concreti vista la linea preferenziale con il governo in carica. Perché l’aeroporto di Agrigento è una reale necessità di un territorio martoriato ed i ritardi non sono accettabili per i quasi 500 mila agrigentini che hanno fame di normale mobilità per non sentirsi più cittadini discriminati e per potere aver riconosciuti appieno i loro diritti.”

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=156029

Scritto da su mag 18 2023. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes