Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO, SECONDO PIANO » Il sogno del Surf: Una giornata di gioia e inclusione per i piccoli amici del Rotaract Club

Il sogno del Surf: Una giornata di gioia e inclusione per i piccoli amici del Rotaract Club

 

wpid-wp-1693991786921.jpg

wpid-wp-1693991931098.jpg

Domenica 3 settembre i Club Rotaract di Agrigento e Mussomeli in collaborazione con la scuola di Surf Tribe  San Leone e la cooperativa “Gise” che ha fornito gentilmente assistenza medica, hanno dato luogo ad una giornata di gioia, inclusione e speranza. “Il sogno del surf” è l’ultima delle attività a conclusione del progetto distrettuale “Lo Scrigno dei sogni”, che ha visto protagonisti i bambini seguito dalla cooperativa Rinascita di Porto  Empedocle.

La giornata ha preso il via sotto un sole radiante e con un’atmosfera carica di attesa; ventotto piccoli surfisti, con età compresa tra i 6 e i 12 anni, si sono radunati sulla spiaggia. Gli istruttori esperti della Scuola di Surf San Leone Surf Tribe hanno insegnato ai bambini come cavalcare le onde, in sicurezza, incitandoli costantemente. Ogni bambino ha ricevuto un’attenzione personalizzata e applausi scroscianti mentre affrontava il mare aperto. Dopo l’entusiasmante esperienza in acqua, la spiaggia è diventata il palcoscenico di giochi scatenati che hanno fatto scoppiare risate contagiose tra i bambini.

La giornata ha raggiunto il suo culmine con una cerimonia di premiazione toccante. Ciascun bambino ha ricevuto un premio speciale per il coraggio dimostrato nel surfare. Questi premi non sono stati solamente riconoscimenti tangibili, ma testimonianze del loro spirito indomabile e della capacità di superare ogni ostacolo. Questo evento è stato un vero trionfo dell’inclusione, dimostrando quanto sia potente la comunità quando si unisce per sostenere i più vulnerabili tra di noi. I soci del Rotaract Club Agrigento e del Rotaract Club Mussomeli hanno lavorato instancabilmente per rendere possibile questo giorno speciale, dimostrando che l’inclusione è una responsabilità di tutti noi.

«Con questa iniziativa, – ha affermato Angelo Vitello, il presidente del Rotaract Club Agrigento – abbiamo l’obiettivo di affrontare le difficoltà che sorgono da situazioni di disagio sociale e emarginazione, spesso legate a complessi contesti economici e familiari, così come a sfide personali. Vogliamo assicurarci che i bambini della Cooperativa Rinascita si sentano avvolti da protezione, guida e ispirazione nel loro percorso di crescita. Cerchiamo di stimolare i loro sogni, scoprire le loro vocazioni e coltivare le loro abilità sociali, poiché crediamo nel futuro luminoso di questi giovani e intendiamo indirizzarli verso vie migliori, potenziando le loro abilità individuali.»

La giornata si è infine conclusa con un pranzo conviviale tra bambini e le bambine della cooperativa Rinascita e i soci dei due Rotaract club.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=156606

Scritto da su set 6 2023. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, PRIMO PIANO, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes