Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » On. Ida Carmina M5S “Do la mia adesione alla mobilitazione popolare a Sciacca del 6 Marzo per la riapertura delle Terme dopo nove anni di chiusura. La comunità saccense ha diritto a certezze per il rilancio di un intero territorio”    

On. Ida Carmina M5S “Do la mia adesione alla mobilitazione popolare a Sciacca del 6 Marzo per la riapertura delle Terme dopo nove anni di chiusura. La comunità saccense ha diritto a certezze per il rilancio di un intero territorio”    

 

 

On. Ida Carmina Sciacca 1

Ida Carmina Sciacca

Ida Carmina, deputata del M5S, annuncia che dà la propria adesione alla manifestazione popolare a Sciacca del 6 Marzo per la riapertura delle Terme che da nove anni sono chiuse, che potrebbero costituire un momento di rilancio del territorio, ma che ad oggi rappresentano l’emblema di una promessa mancata.

“Aderisco alla manifestazione popolare di Sciacca ed all’iniziativa promossa dal Comitato Civico Patrimonio Termale. Le Terme chiuse sono ancora oggi una ferita per l’intera comunità e per tutto l’indotto e, piuttosto che essere rappresentare un elemento di sviluppo, come dovrebbe, hanno costituito un vulnus per l’economia e la storia del centro marinaro. Le Terme vanno valorizzate con un percorso serio di rinascita, con un cambiamento di passo in modo che non si ripetano gli errori del passato. Da parlamentare del M5S, ascolterò i comitati, i movimenti, la gente comune, l’amministrazione comunale perchè da un confronto con la comunità, possa mettere in campo tutti gli strumenti a mia disposizione per raggiungere l’obiettivo della riapertura della struttura. Invero, il turismo termale oltre ad essere pregnante per il PIL locale ha una valenza sanitaria di grande valore per le cure di molte patologie. Il complesso termale non può restare nel degrado, alla mercé di vandali. La politica e i governi, devono saper dimostrare responsabilità e fattività. Basta parole, occorrono i fatti perché non è più tollerabile che una così grande ricchezza ed opportunità per il territorio, siano sprecate con l’abbandono delle Terme di Sciacca”.

 

 

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=157635

Scritto da su feb 22 2024. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes