Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Raffadali, il Partito Democratico sollecita le dimissioni del sindaco Silvio Cuffaro per incompatibilità alla carica.

Raffadali, il Partito Democratico sollecita le dimissioni del sindaco Silvio Cuffaro per incompatibilità alla carica.

 

Pd Raffadali

La sezione del Partito Democratico “Cesare Sessa “ di Raffadali, attraverso un manifesto pubblico sottoscritto anche dal Movimento “Raffadali che cambia” e dal Pd provinciale, ha sollecitato le dimissioni dalla carica di sindaco di Silvio Marcello Maria Cuffaro, attuale responsabile regionale del dipartimento alle Finanze e al Credito nominato recentemente dal presidente Schifani in quota Forza Italia, per incompatibilità a ricoprire il ruolo di primo cittadino e per il fatti che percepisce due indennità di carica. La vicenda era stata già sollevata lo scorso anno durante una seduta del consiglkio comunale da parte dell’opposizione rappresentada dai consiglieri  Domenico Tuttolomondo,  Stella Vella, Caterina Giglione,  Salvatore Lombardo e Salvatore Gazziano.  “ Per il PD-  rende noto la segretaria cittadiuna Sabrina Mangione- i due incarichi, quello di dirigente regionale apicale e quello di sindaco sono incompatibili”. Nel manifesto pubblico il Partito Democratico sostiene come “ Cuffaro durante un ventennio di  sua amministrazione è riuscito ad accumulare un debito di circa 8 milioni di euro, resuscitandola Società A&G per la riscossione dei tributi localie e riducendo a lumicini servizi sociali essenziali”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=157640

Scritto da su feb 23 2024. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes