Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Porto Empedocle. Domani mattina banchetto informativo sui temi del risparmio energetico, a favore delle fonti rinnovabili e per promuovere le Comunità Energetiche, contro le energie fossili ed il Rigassificatore a Porto Empedocle, presenti l’On. Ida Carmina, la coordinatrice del GT, Rossella Libra, il gruppo territoriale e i cittadini, che sono invitati a partecipare    

Porto Empedocle. Domani mattina banchetto informativo sui temi del risparmio energetico, a favore delle fonti rinnovabili e per promuovere le Comunità Energetiche, contro le energie fossili ed il Rigassificatore a Porto Empedocle, presenti l’On. Ida Carmina, la coordinatrice del GT, Rossella Libra, il gruppo territoriale e i cittadini, che sono invitati a partecipare    

 

wpid-wp-1708787428778.jpg

wpid-wp-1708787392621.jpg

Domani mattina, dalle 10.30 alle 12.30 in contrada Ciuccafa a Porto Empedocle nel piazzale antistante la Chiesa S.S. Trinità si svolgerà un banchetto informativo del Movimento 5 stelle sui temi di risparmio energetico e a favore delle fonti rinnovabili e per promuovere le Comunità Energetiche contro le energie fossili e la realizzazione del Rigassificatore on shore, interrato un mastodontico ecomostro attaccato alla Città’ di Porto Empedocle i cui cittadini verranno esposti a rischio di incidente rilevante e sotto la Valle dei Templi . Il banchetto è organizzato dal gruppo territoriale del 5 stelle empedoclino e degli attivisti, sarà presente la deputata nazionale del movimento Ida Carmina. La stessa dichiara:

“E’ un banchetto informativo necessario e utile per i cittadini, che ha lo scopo di celebrare la “Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili” Una campagna informativa sui temi del risparmio energetico, a favore delle fonti rinnovabile e per promuovere le Comunità energetiche (Cer) ed anche per parlare con la gente della decisione del Governo Meloni di “sacrificare” Porto Empedocle, Agrigento e la provincia installando un ecomostro, un mega rigassificatore interrato pericolosissimo, per rifornire di ad le industrie del nord. A differenza del governo Meloni che punta sulle fonti fossili importate da paesi terzi, il #M5S vuole tutelare il nostro ambiente producendo energia pulita, utilizzando le nostre risorse naturali rinnovabili, il sole ed il vento, per ridurre la dipendenza e per far abbassare il costo delle bollette ai cittadini e alle imprese. Perché solo così le future generazioni potranno avere un domani sostenibile ed “ereditare la Terra “.

 

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=157648

Scritto da su feb 24 2024. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes