Droga a Canicattì, arrestata una donna di 32 anni

Droga-17-01-20-300x216

I poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, diretta da Giovanni Minardi, e del Commissariato di Canicattì, capitanato da Cesare Castelli, hanno arrestato ai domiciliari Morena Milazzo, 32 anni, di Canicattì, sorpresa, nel corso di una perquisizione domiciliare, in possesso di 11 grammi di cocaina, di un panetto di hashish dal peso di quasi 99 grammi, […]

Arresto Rackete, la Cassazione rigetta il ricorso della Procura di Agrigento

Arresto-Rackete-2-300x171

La Cassazione ha respinto il ricorso della Procura di Agrigento contro l’ordinanza della giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, Alessandra Vella, che lo scorso 2 luglio ha annullato gli arresti domiciliari, non convalidandoli, e ha restituito la libertà a Carola Rackete, la comandante tedesca della nave umanitaria “Sea Watch” approdata a Lampedusa […]

Processo “Trattativa”, recapitata una lettera anonima con spunti investigativi

Giustizia-300x169

A Palermo, al palazzo di giustizia, il presidente della Corte d’Assise d’Appello, presieduta da Angelo Pellino, impegnata nel processo di secondo grado nell’ambito dell’inchiesta sulla cosiddetta “trattativa Stato mafia”, ha reso noto che lo scorso 10 dicembre è pervenuta una lettera anonima, indirizzata alla presidenza della Corte d’Assise d’Appello, con articoli di stampa e alcuni […]

Leoluca Bagarella ha morso un agente della Polizia penitenziaria

Bagarella-Leoluca-3-300x225

In Sardegna, nel carcere di Sassari, Leoluca Bagarella, cognato di Totò Riina e pluri-ergastolano, ha aggredito con un morso un agente della Polizia penitenziaria. L’episodio è accaduto prima che iniziasse il processo di appello sulla cosiddetta “trattativa Stato mafia” innanzi alla Corte d’Assise d’Appello di Palermo. L’agente è stato intento a scortare Bagarella verso la […]

Mannino: “Ribaltato il ‘romanzetto’ di Ingroia e Caselli

mannino calogero 2

L’ex ministro Calogero Mannino è intervenuto a “LiveSicilia” a commento delle motivazioni appena depositate alla sentenza di conferma in Appello dell’assoluzione al processo sulla cosiddetta “trattativa Stato – mafia”. Mannino, tra l’altro, ha affermato: “Andando a leggere questa sentenza gigantesca, non per il numero delle pagine ma per la dimensione intellettuale e morale della ricostruzione […]

In Sicilia stop alla maggiorazione dell’Irpef

Musumeci-Armao-24-02-18-360x240

In Sicilia stop alla maggiorazione dell’addizionale Irpef: quest’anno 2020 i contribuenti pagheranno, a valere sull’anno d’imposta 2019, solo l’aliquota regionale pari all’1,23 per cento. La maggiorazione è stata pagata dal 2011 in poi, per saldare i debiti del sistema sanitario. La Regione nel 2011 ha scaricato il peso dei debiti della Sanità sui cittadini, e […]

“Kerkent”, applicata la sorveglianza speciale a Valentino Messina e a Francesco Vetrano

Messina-e-Vetrano-300x211

La Polizia di Stato di Agrigento, in particolare l’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine, ha applicato, su proposta della Questore di Agrigento, Maria Rosa Iraci, accolta dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, la misura preventiva della Sorveglianza speciale, quali soggetti ritenuti socialmente pericolosi, a carico di Francesco Vetrano, 35 anni, […]

Vertenza Fortè, sindacati convocati nella sede della società Meridi

cardella2-224x300

Evoluzioni nell’ambito della vertenza legata ai supermercati Fortè in Sicilia ed al futuro di 500 lavoratori in tutte le province siciliane. Il segretario provinciale di Agrigento di Fast Confsal, Manlio Cardella, che segue il contenzioso, annuncia che “i commissari straordinari della società Meridi, che gestisce i supermercati, Fausti, Blasio e Manfredi, hanno convocato nella sede […]

Strade colabrodo e rattoppate. E’ una Sicilia da terzo mondo

di Antonio David – Sembra una situazione che sia successa da qualche giorno ma, in realtà sono sempre vissute da qualche decennio in Sicilia terra bella da vedere nei suoi aspetti culinari, di arte e cultura ma, tagliata in due o più tranche per i trasporti sia di viabilità interna,esterna o qual si voglia. Ultima […]

Terzo sub scoperto morto in Sicilia. Indagini in corso sul caso “hashish”

Panetti-hashish-293x300

Un altro sub, il terzo dal 31 dicembre scorso, è stato rinvenuto morto in contrada Ginestra, a Termini Imerese, lungo il litorale del Palermitano. Ha il volto sfigurato e non è riconoscibile. Le indagini sono condotte dai Carabinieri. Gli altri due sono stati recuperati a Cefalù, ancora in provincia di Palermo, e a Castel di […]

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes