Mafia: beni per altri 1,5 mln sequestrati a Luigi Salerno

gdf

A Palermo la Guardia di Finanza ha sequestrato beni per circa 1 milione e mezzo di euro nella disponibilità di Luigi Salerno, 72 anni, ritenuto uno storico esponente della famiglia mafiosa di Palermo-Centro. Salerno è stato già condannato dalla Corte d’Appello di Palermo per associazione a delinquere di stampo mafioso ed estorsione. Nel 2015 ha […]

Ex Operatori degli sportelli multifunzionali,l’elenco ad esaurimento dopo 6 anni,rimane altissimo 1626 iscritti

formazione professionale

      Anche con l’ultimo aggiornamento dell’elenco uncio ad esaurimento dei lavoratori provenienti dai servizi formativi, i numeri non si abbassano gli iscritti sono: 1626 numeri ancora altissimi,visti i pensionamenti,i decessi e i lavoratori a tempo indeterminato nelle scuola o in altri enti pubblici o privati che ancora sono in elenco cosa facilmente reperibile […]

Comuni isolani,il 50% è privo di piani di emergenza

protezione-civile

In Sicilia il 50 per cento dei comuni è senza piani di emergenza, obbligatori per legge perché necessari ad affrontare eventuali calamità naturali e disastri in modo tempestivo. È quanto è emerso nella riunione in Prefettura, a Palermo, nell’ambito della ‘settimana nazionale di Protezione civile alla presenza del prefetto Antonella De Miro e del capo […]

“Trattativa”, ha deposto Giovanni Ciancimino

Ciancimino-Giovanni

Giovanni Ciancimino, figlio dell’ex sindaco di Palermo, Vito Ciancimino, ha deposto come testimone al processo d’Appello sulla presunta trattativa tra Stato e mafia all’epoca della stragi del ’92 e del ’93. Giovanni Ciancimino tra l’altro ha dichiarato: “Mio padre mi disse: ‘sono stato contattato da personaggi altolocati per trattare con l’altra sponda e porre fine […]

Amministrative Agrigento:Interviene il consigliere Gerlando Gibilaro tra ippica e politica!

gibilaro

    Sulla pletora di candidati più o meno veri alla scranno più alto di Palazzo dei Giganti interviene il consigliere comunale di opposizione Gerlando Gibilaro,riferimento politico antisistema dei 40enni nella città di Templi. Un Gibilaro che alla luce della fotografia attuale delle condizioni di vita socio-economiche degli agrigentini,utilizzando la metafora dell’ippica,calata sul panorama politico […]

Agrigento.Amministrative 2020,il ritorno dell’uomo dei record,Aldo Piazza rompe gli indugi e lancia la sua proposta,si sani 12 anni di vulnus politico-amministrativo,il popolo è più avanti dei soliti accordicchi di basso livello. 

Piazza-Aldo-300x240

Dal rieccolo,a volte ritornano,all’ io ci sono,gli agrigentini si apprestano a riaccogliere un cavallo di razza,anzi definito dai più il vero Pegaso della Valle dei Templi,un uomo,un politico,che non ha bisogno certo di presentazione o di soffietti,lui è Aldo Piazza,semplicemente l’uomo dei record,il Sindaco eletto nel 2001 con 25.654 voti,il 76% che ha segnato ancora […]

Attentato Antoci, ex poliziotto sarebbe indagato dalla procura di Messina

Tv: Rai1; ''Cose Nostre''

Ancora il caso “Antoci” e la relazione d’indagine della Commissione regionale antimafia. Lo stesso ex presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci, tramite una nota stampa afferma: “Apprendo che l’ex poliziotto, oggi in pensione, Mario Ceraolo, più volte richiamato nella relazione della Commissione quasi a diventarne il protagonista, sarebbe indagato dalla Procura di Messina proprio […]

Amministrative ad Agrigento.E’ più di una indiscrezione,l’Avv.Davide Lo Presti sarà la svolta generazionale la prossima primavera.Stavolta il rintocco della campana ha fatto effetto.”Ora si governi veramente per il popolo agrigentino”.

davide-lo-presti

  Ci avviciniamo sempre più alle prossime amministrative della primavera del 2020 ad Agrigento.Dopo la scontata candidatura dell’uscente Firetto e del redivivo Zambuto,i cosiddetti gemelli diversi con lo scudo crociato tatuato nell’anima,viene fuori l’outsider Franco Miccichè fortissimamente sponsorizzato da un vecchio volpone,l’eterno e ieratico Roberto Di Mauro tanto per cambiare anch’esso democristiano con venature popolari […]

“Trattativa”, Berlusconi a Palermo come “testimone assistito”

Berlusconi

La Corte d’Assise d’Appello di Palermo ha disposto che Silvio Berlusconi sarà ascoltato al processo d’appello sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia come testimone assistito, e quindi avrà la possibilità di avvalersi della facoltà di non rispondere su circostanze che potrebbero riguardare la sua posizione. Berlusconi, che sarà accompagnato dai suoi legali, è stato convocato l’11 novembre […]

Antonello Pace intervista in esclusiva Samantha De Grenet per la notte dell’alta moda

Samantha de Grenet

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2019 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes