CONTROLLI A TAPPETO DEI CARABINIERI DEL NUCLEO TUTELA DEL LAVORO

carabinieri-resize

I Carabinieri del Nucleo tutela del lavoro hanno concluso un mese di controlli e ispezioni a tappeto in Sicilia. Su 92 imprese controllate, tra aziende edili e agricole, allestimento palchi, case di riposo, sale scommesse, esercizi commerciali, ristoranti, bar e pasticcerie, 39 sono risultate irregolari e 109 lavoratori su 353 sono risultati in nero. Sono […]

FORZA UNA CABINA DELL’ENEL, BAMBINO IN PROGNOSI RISERVATA

Polizia-e-Carabinieri-in-azione

A Palermo un grave incidente è accaduto in via Gaspare Palermo. Un bambino di 7 anni avrebbe forzato con un oggetto metallico una cabina dell’Enel. Il gioco però si è concluso male, perché dal vano si è innescata una scintilla e poi le fiamme hanno investito il bimbo. La vittima è stata trasportata d’urgenza al […]

DROGA PER MILIONI DI EURO A CARINI, TRE ARRESTI

Polizia Stradale: 70/mo Anniversario

A Carini, in provincia di Palermo, la Polizia ha scoperto e sequestrato 1.500 chili di droga nascosti in un magazzino in un’azienda di manufatti in cemento. Sono stati arrestati Francesco Gallo, 48 anni, campano, e gli imprenditori carinesi Anthony e Salvatore Basile, di 27 anni e 31 anni. Nel cassone di un autocarro sono saltati […]

Nei concorsi la spedizione equivale a presentazione della domanda. Il TAR dà torto alla Regione Siciliana

rubino_girolamo

Il Dr. A.D. di 43 anni di Cammarata, Assessore Comunale in carica presso il comune di Cammarata,   è un lavoratore proveniente dai servizi formativi ; la legislazione regionale vigente ha previsto l’istituzione di un elenco unico ad esaurimento dei lavoratori provenienti dai servizi formativi, cui attingere per la realizzazione delle attività affidate al Dipartimento […]

SCOPPIATE LE FOGNE NEI PRESSI DEL DEPURATORE DEL VILLAGGIO MOSÈ (VIDEO)

depuratore villaggio mose

Ad Agrigento, nel popoloso quartiere del villaggio Mosè, come rilevato da MareAmico, sono scoppiate le fogne a poca distanza dal fatiscente e inquinante depuratore. Si tratta dell’impianto per il quale da un decennio si attende la conversione in una struttura adeguata e capiente, e sui cui si sono susseguite, come tipica liturgia siciliana e agrigentina, […]

TERESI: “RIINA È STATO ‘VENDUTO’ DA PROVENZANO”

riina e provenzano

Nell’ambito della requisitoria al processo in corso in Corte d’Assise a Palermo sulla presunta trattativa Stato-mafia all’epoca delle stragi, il pubblico ministero, Vittorio Teresi, si è soffermato, tra l’altro, sulla cattura di Riina, il 15 gennaio del 1993, sostenendo che il capo dei capi è stato “venduto” da Bernardo Provenzano. Vittorio Teresi, tra l’altro, ha […]

PROSSIMA LA DECISIONE SULL’AFFIDAMENTO IN PROVA DI ARNONE

arnone-giuseppe-5

La Cassazione ha reso definitiva, con sentenza in giudicato, la condanna a 1 anno e 4 mesi di reclusione, per il reato di calunnia, a carico dell’avvocato agrigentino, Giuseppe Arnone. L’imputazione si riferisce ad alcune accuse, rivelatesi poi infondate, a tre esponenti del Partito Democratico di Agrigento. Non potendo usufruire della sospensione condizionale della pena, […]

DISORDINI NEI CENTRI D’ACCOGLIENZA, TRA LAMPEDUSA E FAVARA

immigrati

Dopo il caso di Villa Sikania a Siculiana, ancora tensioni e disordini nell’Agrigentino in alcuni Centri d’accoglienza per migranti, tra Lampedusa e Favara. A Lampedusa gli stranieri sono in agitazione e protestano vivacemente per essere trasferiti. Si tratta, in particolare, di tunisini, che, tra l’altro, sono fuoriusciti dalla struttura, si sono appostati su una collinetta […]

CAMPOBELLO DI LICATA, LICENZIATI I DUE DIPENDENTI COMUNALI INQUISITI PER CONCUSSIONE

licata1

Al Comune di Campobello di Licata, con due distinti atti deliberativi della giunta comunale presieduta dal sindaco Gianni Picone, sono stati licenziati i due dipendenti comunali arrestati e inquisiti per concussione. Si tratta di Francesco Gioacchino La Mendola, 48 anni, che ha appena proposto il patteggiamento della sua condanna, e Giuseppe Nigro, 49 anni, prossimo […]

ANTIDROGA “BAZAR” AD AGRIGENTO, 4 ASSOLUZIONI, 10 CONDANNE

Tribunale-Agrigento-e1492511959303

Ad Agrigento il 18 febbraio del 2013 fu il giorno di un’operazione antidroga della Squadra mobile, che arrestò, tra gli altri, 14 extracomunitari, tra tunisini e marocchini, allorchè avrebbero gestito il mercato dello spaccio di sostanze stupefacenti ad Agrigento, tra San Leone e Porta di Ponte, all’ ingresso di via Atenea, luoghi che sarebbero assurti […]

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes