Inchiesta double face altro sequestro documenti regione

20181013-122413.jpg

poliziotti della Questura di Caltanissetta si sono presentati negli uffici dell’assessorato regionale alle Attività produttive a Palermo e hanno acquisito parecchio materiale documentale nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Double Face” che, tra gli altri, ha provocato l’arresto di Antonello Montante, e, in particolare, in riferimento alle nomine di commissari, commissari ad acta e dirigenti nelle Camere di […]

Busta con proiettile al pm di Caltanissetta Bertone

Amedeo Bertone

Una busta con un proiettile indirizzata al procuratore capo di Caltanissetta, Amedeo Bertone, è stata intercettata al Palazzo di giustizia della città nissena. Il magistrato è titolare di diverse inchieste delicate come quella sul cosiddetto ‘sistema Montante’ e sulle stragi di Palermo. Sull’episodio ha aperto un’inchiesta la Procura di Catania, competente per territorio. “Non mi fermo, vado avanti […]

Incompiuta 640, il sindaco di Caltanissetta scrive a Toninelli

ss.640

La strada statale 640 di Caltanissetta rischia di trasformarsi in una “eterna incompiuta”: al momento non vi è traccia di pale meccaniche e di ruspe. E i lavori si protrarranno almeno fino alla fine del 2019, a fronte della prima scadenza del 2016. Ecco perché il sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, ha scritto una lettera […]

Riaperta galleria in direzione Caltanissetta-Pietraperzia

CALCINACCI1

Dopo sette ore è stata riaperta la galleria Gibil Gabel in direzione Caltanissetta-Pietraperzia.Ieri sera dei passanti avevano segnalato subito a polizia e protezione civile il cedimento di calcinacci dalla galleria.Gli operai dell’Anas si sono prontamente adoperati e dopo un lavoro di controllo,la galleria è stata riaperta,questa mattina alle  6,evitando ulteriori disagi agli automobilisti.

Caltanissetta, arrestato un 17enne per gravi reati

polizia arresti

La Squadra Mobile di Caltanissetta, capitanata da Marzia Giustolisi, e la Procura della Repubblica per i minorenni nissena, tramite la procuratore Laura Vaccaro, hanno arrestato un minorenne di 17 anni, presunto responsabile di numerosi reati, tra sequestro di persona, violenza sessuale, stalking, violenza privata, e il tutto condito con altrettanti numerosi atti incendiari a danno […]

Denunciata una donna falsa invalida nel Nisseno

gdf

La Guardia di Finanza della Compagnia di Gela ha denunciato una donna di 47 anni, di Butera, perché, simulando limitazioni funzionali ed articolari, avrebbe ottenuto una invalidità totale con inabilità lavorativa al 100% percependo indebitamente una indennità di accompagnamento. Nel frattempo ha provveduto alla spesa, ad accompagnare i figli a scuola, ed a guidare l’automobile […]

Gela.Il Sindaco Messinese si sente male,durante sfiducia,seduta interrotta

messinese

Il sindaco di Gela, Domenico Messinese, s’è sentito male mentre il consiglio comunale stava discutendo la mozione di ‘sfiducia’ nei suoi confronti. E’ arrivata l’ambulanza, il sindaco è stato trasferito in ospedale per accertamenti. La seduta è stata sospesa. La mozione di sfiducia è stata firmata da 21 consiglieri su 30, 20 i voti necessari […]

Sono padre e due figli le vittime dell’incidente di ieri a Caltanissetta

Tre morti a Caltanissetta

Padre e due figli sono le vittime dell’incidente stradale avvenuto all’imbocco della statale 626 Caltanissetta-Gela, alle porte del capoluogo nisseno. Salvatore Barba e i due figli Enzo e Flavia, di Mussomeli (Cl), sono morti nell’impatto; il corpo di Enzo Barba è stato sbalzato fuori dalla vettura. La famiglia Barba è conosciuta in paese perché possiede […]

INNESCO INCENDIARIO CONTRO IL MUOS A NISCEMI

muos

PALERMO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E PROTESTE IN PIAZZA A Niscemi, in provincia di Caltanissetta, un innesco incendiario è stato lanciato contro il tendone-presidio degli attivisti No Muos in Sicilia. Così ha denunciato il coordinamento regionale dei comitati No Muos. Si tratta di un presidio in allestimento in occasione del campeggio che si svolgerà fino a domenica […]

I carabinieri di Caltanissetta risolvono un omicidiio commesso nel 93

carabinieri 112

I Carabinieri di Caltanissetta hanno risolto un omicidio commesso 25 anni addietro. La vittima è stata Luca Salvatore Salerno, assassinato il 3 gennaio del 1993, nelle campagne di San Cataldo. I militari hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a Raimondo Scalzo, 60 anni, già detenuto, per omicidio aggravato in concorso. Per lo stesso […]

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes