Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » “Nuova Cupola”, Pietro Capraro prossimo alla scarcerazione

“Nuova Cupola”, Pietro Capraro prossimo alla scarcerazione

E’ prossimo alla scarcerazione Pietro Capraro, 42 anni, di Agrigento, arrestato il 26 giugno del 2012 nell’ambito dell’inchiesta antimafia cosiddetta “Nuova Cupola”, e condannato per associazione mafiosa ed estorsione a 7 anni e 8 mesi di reclusione. A Capraro, accogliendo quanto richiesto dal difensore, l’avvocato Giuseppe Barba, è stato concesso uno sconto pena di 4 anni e 8 mesi, a fronte del fine pena nel 2026, allorchè lui, Capraro, è stato condannato, ancora per estorsione, anche nell’ambito dell’inchiesta “Parcometro” a 7 anni e 2 mesi di carcere. Dunque, il difensore si è rivolto alla Corte d’Appello per revisionare la condanna al ribasso perché si tratta di due vicende analoghe e quindi è applicabile l’istituto giuridico della continuazione.

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=136000

Scritto da su mag 4 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes