Home » ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Confasi Scuola scrive ai Ministri dell’Istruzione Bianche e della Salute Speranza in ordine alle indicazioni del CTS per il prossimo rientro degli alunni in aula in sicurezza sanitaria.

Confasi Scuola scrive ai Ministri dell’Istruzione Bianche e della Salute Speranza in ordine alle indicazioni del CTS per il prossimo rientro degli alunni in aula in sicurezza sanitaria.

 

 

Con una lettera inviata ai Ministri dell’Istruzione Bianchi e della Salute Speranza, la Confasi Scuola, tenuto conto delle indicazioni del Comitato Tecnico Scientifico riguardo il rientro a scuola in sicurezza sanitaria e della velocità della propagazione del contagio della varietà “delta”, chiede cosa sia ptrevisto nelle linee guide della ripartenza in sicurezza della Scuola. Nella stessa nota la Confasi rileva inoltre”la disomogenea copertura vaccinale delle regioni per cittadini e per personale scolastico, l’assenza dell’indicazione di investimenti sui sanificatori dell’aria nelle aule, la persistenza delle classi pollaio, la difficoltà irrisolte dei trasporti pubblici, la parziale sicurezza sanitaria garantita da distanziamento e mascherine chirurgiche e la bassa o inesistente vaccinazione per gli studenti over 12 e under 12″. Per tali considerazioni, Confasi, al fine di tutelare la salute di insegnanti, personale scolastico studenti e familiari, invita, infine, i due Ministeri di competenza tramite i propri uffici “ad effettuare un monitoraggio periodico e randomizzato della comunità scolastica, a realizzare un database nazionale sui contagi scolastici, a provvedere ai rilevatori di CO2 nelle aule per la saturazione dell’aria e alla la pubblicazione periodica della statistica disaggregata dell’eventuale contagio nelle scuole”.

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=138984

Scritto da su lug 22 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes