Home » ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Agrigento, “benemerenza civica” al generale agrigentino Ignazio Gibilaro

Agrigento, “benemerenza civica” al generale agrigentino Ignazio Gibilaro

L’amministrazione comunale di Agrigento, retta dal sindaco Franco Miccichè, ha deciso di conferire la “benemerenza civica” al generale di corpo d’armata della Guardia di finanza, Ignazio Gibilaro, originario di Agrigento. Nella motivazione si legge: “Fulgido esempio di rare virtù umane e professionali al servizio delle istituzioni della Repubblica per la difesa dei valori fondanti della Costituzione, della legalità economico-finanziaria del Paese e della sicurezza dei cittadini nel corpo della Guardia di Finanza. In oltre 40 anni di prestigiosa carriera si è distinto, tra l’altro, per la militanza in prima linea nella lotta alla mafia, al fianco dei compianti giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, assurgendo ai vertici dell’amministrazione di appartenenza con il grado di generale di corpo di armata”.

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=141045

Scritto da su set 21 2021. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2021 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes