Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Giovane si tuffa e non riemerge. Sono ore di angoscia a San Leone

Giovane si tuffa e non riemerge. Sono ore di angoscia a San Leone

Si sarebbe tuffato malgrado il mare agitato, ma di lui si sarebbero perse le tracce. Un ragazzo sarebbe disperso nel mare sanleonino. Un elicottero delle forze dell’ordine, già da ore sta sorvolando lo specchio d’acqua nei pressi dello stabilimento balneare Oceanomare, lungo il Viale delle Dune, dove è in corso una operazione di salvataggio. Nello stesso specchio d’acqua è arrivata una motovedetta della Capitaneria di porto di Porto Empedocle. Ad occuparsi delle indagini i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Da una ricostruzione dei fatti quattro giovani avrebbero deciso di fare un bagno, ma sarebbero stati sopraffatti dalle forti correnti. In tre con difficoltà sono riusciti a tornare sulla spiaggia, mentre il quarto risulta, come detto, al momento disperso.

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=149047

Scritto da su mag 22 2022. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2022 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes