Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Il Direttore del Distretto Sanitario Ag 1 Ercole Marchica risponde alla Cisl “Il servizio di assistenza sanitaria al carcere Petrusa è andato avanti senza alcuna interruzione”

Il Direttore del Distretto Sanitario Ag 1 Ercole Marchica risponde alla Cisl “Il servizio di assistenza sanitaria al carcere Petrusa è andato avanti senza alcuna interruzione”

 

wpid-wp-1679418058154.jpg

Ercole Marchica, Direttore del Distretto Socio-Sanitario Ag 1 da noi contattato ha voluto rispondere alla nota stampa della Cisl in merito al ripristino dell’assistenza sanitaria all’interno del carcere di contrada Petrusa di Agrigento.

Ecco la risposta del Dott. Ercole Marchica :

“Per onor della verità sulla vicenda dell’assistenza sanitaria all’interno del penitenziario Petrusa di Agrigento mi corre l’obbligo di precisare che l’assistenza sanitaria e i lea non hanno subìto alcuna interruzione nei confronti dei detenuti, infatti è stata garantita la presenza costante in loco , del personale medico, infermieristico e specialistico, oltre le consulenze necessarie che si fanno presso le strutture territoriali: ospedaliere e aziendali.

Questo grazie alla continua sinergia con il commissario dell’Asp Dott. Mario Zappia che si è mostrato sempre sensibile alle necessità assistenziali.

Pertanto continueremo su questa strada non facendo mai mancare i diritti alla salute e all’assistenza per tutti i reclusi del carcere.”

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=155591

Scritto da su mar 21 2023. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes