Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO » Cure domiciliari, Medi Care ha tutti i requisiti per l’accreditamento regionale. Firmate le convenzioni con le ASP di Ragusa e Agrigento per il servizio ADI  

Cure domiciliari, Medi Care ha tutti i requisiti per l’accreditamento regionale. Firmate le convenzioni con le ASP di Ragusa e Agrigento per il servizio ADI  

ASP Agrigento

 

Cure domiciliari, assistenza continuativa e specializzata e contatto diretto e familiare col paziente sono i capisaldi dell’attività che Medi Care, da oltre 35 anni, svolge a Ragusa e in provincia. Ed è in questa direzione che continua a crescere il lavoro della cooperativa sociosanitaria grazie al nuovo sistema di accreditamento regionale che consente di erogare cure sanitarie a domicilio e che vede l’apertura di una nuovissima centrale operativa ad Agrigento.

“Siamo lieti di annunciare che la fase di accreditamento regionale con Ragusa e Agrigento è stata conclusa e sono state firmate le relative convenzioni per il servizio ADI con ciascuna ASP di riferimento. Dopo molti anni di esperienza sul territorio ragusano operando nel settore delle cure domiciliari, il nostro impegno e il nostro lavoro continuano a crescere perseguendo sempre lo stesso obiettivo: quello di garantire ai pazienti e alle loro famiglie servizi di assistenza all’avanguardia e cure personalizzate nel comfort delle loro case. Un approccio che rivoluziona la fruizione delle cure domiciliari e che si è dimostrato vantaggioso sotto molteplici aspetti: da una parte contribuisce a migliorare il benessere emotivo e psicologico del paziente coinvolgendo attivamente la famiglia nel processo di guarigione e, dall’altra, riduce in modo significativo i costi legati alle cure sanitarie erogate presso le strutture ospedaliere. Siamo in fase di accreditamento anche su altre città siciliane e a breve saremo presenti anche a Trapani, Messina e Siracusa”.

Così dichiara Pinuccia Raniolo, presidente della cooperativa sociosanitaria Medi Care che ha visto partire il servizio di assistenza domiciliare integrata su Ragusa dal 1° agosto 2023 e, nell’arco di qualche giorno, avrà anche una nuova centrale operativa in via Piersanti Mattarella, 309 ad Agrigento.

 

“Per attivare il servizio ADI basta rivolgersi al proprio medico di medicina generale o al proprio pediatra con i quali lavoriamo a stretto contatto per la definizione del piano di assistenza domiciliare e cerchiamo, giorno dopo giorno, di migliorare la qualità della vita dei pazienti, facilitando un’assistenza sanitaria accessibile e di alta qualità nel contesto familiare, continua la presidente Raniolo”.

 

Le strutture operative sono in grado di offrire una gamma completa di servizi legati alla sfera dell’assistenza domiciliare e si avvalgono di una squadra di professionisti socio-sanitari altamente specializzata, tra cui: medici specialisti, infermieri, fisioterapisti, logopedisti, psicologi, operatori sociosanitari ed assistenti sociali.

 

La nuova centrale operativa di Agrigento sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 18:00, il sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00 con possibilità di reperibilità 24 ore su 24 al numero telefonico 0922-1803380. La centrale operativa di via Mariano Rumor, 10 a Ragusa osserverà gli stessi orari di apertura con reperibilità 24 ore 24 al numero telefonico 0932 654440.

 

Per tutte le altre informazioni o richieste di assistenza, è possibile scrivere all’indirizzo mail info@medicareonline.it e visitare il sito internet www.medicareonline.it in cui è possibile consultare la Carta dei Servizi di riferimento.

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=156496

Scritto da su ago 12 2023. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, SECONDO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes