Home » ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA, PRIMO PIANO » Ponte sullo Stretto il Cda dà l’ok al progetto, lavori dovrebbero partire questa estate

Ponte sullo Stretto il Cda dà l’ok al progetto, lavori dovrebbero partire questa estate

ponte sullo stretto

 

Questa mattina si è tenuto il cda della società Stretto di Messina che ha approvato la relazione di aggiornamento al progetto definitivo”.

Lo ha detto il vicepremier e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, al Question Time al Senato, circa il progetto del Ponte sullo Stretto.

 “Per me è una grande soddisfazione, vi ringrazio”.

 Con queste parole il vicepremier e ministro Matteo Salvini ha aperto la riunione al Mit sull’aggiornamento del progetto definitivo del Ponte sullo Stretto.

Con la costruzione del Ponte sullo Stretto si stima che in cantiere saranno occupati mediamente 4.300 addetti all’anno che raggiungeranno un picco di 7.000 addetti nel periodo di maggiore produzione. Per tutta la durata del cantiere (7 anni) si avrà un impatto occupazionale diretto di circa 30.000 unità lavorative per anno cui aggiungere l’impatto occupazionale indiretto e indotto, stimato in 90.000 Unità, per un totale di 120.000 unità lavorative generate dell’Opera.

Lo spiega la società Stretto di Messina in una nota, dopo il cda.Inoltre il Ponte sarà in grado “di garantire” tempi medi di attraversamento “di circa 15 minuti” per i servizi ferroviari diretti tra Villa San Giovanni e Messina Centrale, rispetto agli attuali 120 minuti per i treni passeggeri e almeno 180 minuti per i treni merci, e di “circa 10/13 minuti su gomma” rispetto agli attuali 70 minuti per le auto e 100 minuti per i mezzi merci, aggiunge la società.

Ecco tutte le caratteristiche tecniche del Ponte sullo Stretto dopo la conferma del progetto nella relazione di aggiornamento: – Campata sospesa centrale: 3.300 metri – Lunghezza complessiva: 3.666 metri (comprese le due campate laterali di 183 metri ciascuna) – Altezza delle torri sulle due sponde: 399 metri – Cavi di sospensione: 4 del diametro di 1,26 metri (ciascuno formato da 44.323 fili di acciaio). – Larghezza dell’impalcato: 60,4 metri (3 corsie stradali per senso di marcia, 2 corsie di servizio e 2 binari ferroviari). – Franco navigabile: 65 metri per una larghezza di 600 metri, in presenza di gravose condizioni di traffico stradale e ferroviario. Il franco si innalza a 72 metri in assenza di traffico ferroviario – Resiste a venti con velocità superiore a 300 km/h – Con un sisma di magnitudo 7,1 Richter, il ponte e i collegamenti a terra non subiscono danni. – Aperto al traffico 365 giorni l’anno, 24 ore al giorno. – Vita utile: 200 anni .

ansa.it

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=157596

Scritto da su feb 15 2024. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA, PRIMO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes