Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA » Cristina Scaccia.Assoluzione del Sindaco di Aragona Pendolino dimostra la correttezza amministrativa e la serietà umana di un primo cittadino capace, popolare e vicino alla sua comunità

Cristina Scaccia.Assoluzione del Sindaco di Aragona Pendolino dimostra la correttezza amministrativa e la serietà umana di un primo cittadino capace, popolare e vicino alla sua comunità

 

wpid-wp-1710864082307.jpg

wpid-wp-1710872292962.jpg

Ancora una volta possiamo dire che senza clamori e fanfare , la giustizia ha fatto il suo corso ed oggi la Corte d’Appello di Palermo ha assolto perchè il fatto non sussiste: il Sindaco di Aragona, Peppe Pendolino.

Queste le prime parole del Presidente Provinciale di Italia Viva Cristina Scaccia nel commentare la bella notizia che mette la parola fine a un processo che ha avuto un percorso ma al contempo ha ristabilito la verità dei fatti.

Non abbiamo mai avuto dubbi e oggi l’assoluzione del sindaco Pendolino conferma quello che abbiamo sempre pensato. Il Sindaco di Aragona è un uomo corretto moralmente e dalla grande visione politico-amministrativa. Non poteva che finire così questa vicenda.

Continuerà la battaglia che come Italia viva stiamo facendo a livello nazionale, per noi il reato di abuso di ufficio è inutile e lo dimostrano le pochissime condanne ma è dannoso perché blocca l’azione degli amministratori pubblici con la paura della firma, riteniamo che la facile demagogia e stroncare carriere politiche con troppo veemenza populista non fa bene alla politica e soprattutto ai cittadini.

Noi siamo dalla parte dei Sindaci che chiedono da anni la cancellazione dell’abuso di ufficio per superare una legge Severino che finora nell’applicazione ha creato solo cortocircuiti danneggiando solo chi legittimamente è stato eletto passando dal voto libero e universale vedi i tanti Sindaci e Amministratori che sono stati sospesi o sono decaduti per poi essere assolti perchè il fatto non sussiste, tra l’altro l’Art. 27 della Costituzione prima di qualsiasi legge recita che nessun imputato può essere considerato colpevole sino alla condanna definitvia.

Dott.ssa Cristina Scaccia Presidente Provinciale di Italia Viva

Short URL: https://www.sicilialive24.it/?p=157768

Scritto da su mar 19 2024. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, POLITICA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes