Mafia: confiscati 28 mln a imprenditore

dia_antimafia-535x300

ANSA), MESSINA, 29 MAG – Personale della Dia di Messina, insieme al centro operativo di Catania, sta eseguendo un decreto di confisca dei beni di 28 milioni di euro, emesso dal Tribunale di Messina all’imprenditore Salvatore Santalucia a conclusione del procedimento avviato con la proposta di applicazione di misura di prevenzione patrimoniale a firma del […]

Nuova Politica contesta con dati e cifre la cessione del CAS all’ANAS

anas

“La cessione del Consorzio Autostradale Siciliano è una rapina ai danni dei siciliani che hanno pagato le proprie autostrade con i pedaggi: l’ANAS si impadronirà del patrimonio dell’Ente senza uscire di tasca un euro”. Così Pierangelo Grimaudo, presidente regionale dell’associazione Nuova Politica, commenta l’assorbimento del CAS da parte dell’Azienda Nazionale Autonoma delle Strade. “E’ una […]

Il Corpo Forestale delle Madonie presente al G7 di Taormina

Il Corpo Forestale delle Madonie presente al G7 di Taormina

Finalmente siamo arrivati al vertice del G7 a Taormina, vertice a cui partecipano i paesi più forti e industrializzati al mondo per mettere a punto piani e sistemi di sicurezza e attacchi terroristici, come vedasi quelli registrati negli ultimi tempi. Questo incontro ha messo in movimento tutte le forze dell’ordine siciliane e da questo, giustamente […]

Iincidente in autostrada, si ribalta un’auto

ribaltazione

Un incidente stradale si è verificato pochi minuti fa sull’autostrada A18 in direzione Messina. Una Fiat Bianca si è ribaltata, finendo sottosopra, per cause ancora in fase di accertametno. L’incidente è avvenuto poco dopo il casello di Acireale. Al momento non si ha notizia di feriti. Traffico in tiltm.

Clochard morto vicino agli imbarcaderi, arrestato connazionale

Sorin-Curduban-il-rumeno-arrestato-640x302

Un uomo di 48 anni, Sorin Curduban, è stato arrestato dai carabinieri di Messina per l’omicidio del clochard Gheroghe Chirilà, un romeno di 45 anni trovato morto il 5 gennaio nei locali abbandonati dell’ex centro commerciale che si trova di fronte agli imbarcaderi. Curduban era stato già fermato per aver rapinato il suo connazionale ma […]

Condannato il Pm Maurizio Musco: 3 anni e otto mesi di reclusione

Maurizio-Musco

Il Tribunale di Messina ha condannato il sostituto procuratore Maurizio Musco a 3 anni e 8 mesi per tentata concussione sulla vicenda comunemente conosciuta come Villa Corallo. Una questione che ruota attorno a un intervento fatto dalla polizia in una villa di Augusta nel 2007 dove era in corso una festa alla quale il magistrato […]

Furbetti del cartellino a Messina: arrestati due medici del 118

ambulanza

Arrestati a Messina due medici del servizio 118 di Letojanni per assenteismo e false sottoscrizioni. In primo piano i turni di notte. Durante quei turni in innumerevoli occasioni i due medici si accordavano per potersi assentare. In servizio al 118 del Comune di Letojanni avrebbero dovuto esserci due medici contemporaneamente, invece ne risultava soltanto uno, […]

Messina, furbetti del cartellino: aumenta il numero delle misure cautelari

sanremo_furbetti_cartellino_01-640x401

Ancora un dipendente comunale a Furci Siculo, coinvolto nelle indagini della Polizia di Stato, che oggi viene raggiunto dalla misura cautelare dell’obbligo di presentazione. La stessa misura era stata decisa dal GIP presso il Tribunale di Messina, d.ssa Monica Marino, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica, Dr. Roberto Conte ed eseguita lo scorso novembre […]

Il G7 a Taormina, ristrutturazione del palazzo dei congressi

logo-g7-taormina-535x300

Entro questo mese potrebbero iniziare le opere di messa a norma del palazzo dei Congressi a Taormina (Me), che rimane, al momento l’unico intervento, quasi certo, in prospettiva G7. «Allo stato attuale delle cose – dice il sindaco, Eligio Giardina – si è parlato poco di progetti da realizzare, piuttosto si sta cercando di mettere […]

Messina, ragazza a fuoco, arrestato l’ex per tentato omicidio

polizia1-1

A Messina al Policlinico è ricoverata in gravissime condizioni una ragazza di 22 anni, a cui l’ ex fidanzato ha appiccato il fuoco dopo averla cosparsa di benzina, a casa di lei, nel quartiere Bordonaro. La ragazza ha ustioni sul 60 per cento del corpo. Lui, 24 anni, A M sono le iniziali del nome, […]

Clicca per andare al sito

© 2017 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes