Droga allo Zen, sequestro e arresto

Parisi-droga

Blitz antidroga nel quartiere Zen, a Palermo. La Polizia ha arrestato Giovanni Parisi, 29 anni, pregiudicato. Risponderà all’autorità giudiziaria di detenzione e spaccio di stupefacenti. Nel corso di una perquisizione domiciliare è stato sorpreso in possesso di 113 stecchette di hashish, un panetto e mezzo di hashish e 424 dosi di marijuana, il tutto nascosto […]

Operazione “Commando”, altri dodici arresti a Palermo

Operazione-Commando

A Palermo sono state eseguite 12 ordinanze di custodia cautelare a carico della cosiddetta “banda delle bionde”, il gruppo di rapinatori specializzato negli assalti ai furgoni carichi di sigarette già decimato da 13 arresti nel dicembre scorso nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Commando”. Nottetempo i Carabinieri della Compagnia di San Lorenzo hanno chiuso il cerchio, azzerando la […]

Restituiti alla famiglia i negozi Niceta, nel frattempo chiusi!

Niceta-negozi-e-famiglia-300x150

La sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, presieduta da Raffaele Malizia, ha restituito agli imprenditori Massimo, Pietro e Olimpia Niceta i 15 negozi “Niceta” sequestrati nel 2013 dalla giudice Silvana Saguto, all’epoca presidente della stessa sezione. E’ stata bocciata anche la richiesta di applicazione di una misura di prevenzione personale. Il verdetto è […]

Reati tributari, arrestato imprenditore nel Palermitano

Reati tributari, arrestato imprenditore nel Palermitano

 I finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria di Palermo, su disposizione del gip di Termini Imerese, hanno arrestato e portato in carcere Giuseppe Salamone, 49 anni, a capo della Salamone Group srl, azienda che si occupa di autotrasporti, accusato di reati tributari e di trasferimento fraudolento di valori. La gdf gli ha sequestrato i proventi […]

A Palermo la casa massonica del “Grande Oriente” aperta al pubblico

Grande-Oriente-sede-360x240

Al culmine, in corso, della polemica per la legge approvata dall’Assemblea Regionale siciliana che obbliga i deputati a dichiarare l’eventuale appartenenza a logge massoniche, il Grande Oriente d’Italia ha deciso di aprire al pubblico la sua ‘Casa massonica’ a Palermo. I templi di piazzetta Speciale saranno aperti per la visita, solo su prenotazione, sabato prossimo, […]

Omicidio al Capo, due condanne a 20 anni

Mercato-Capo-300x169

Al Tribunale di Palermo, a conclusione del giudizio abbreviato, il giudice per le udienze preliminari ha condannato a 20 anni di carcere ciascuno, per omicidio, Calogero Pietro Lo Presti e Fabrizio Tre Re, imputati dell’omicidio di Andrea Cusimano, il fruttivendolo ucciso al mercato del Capo il 29 agosto del 2017 a colpi di pistola. Il […]

Droga al mercato di Ballarò, 22 ordinanze cautelari

Mercato-Ballarò-Palermo-360x240

A Palermo i Carabinieri hanno eseguito 22 ordinanze cautelari a carico di altrettante persone indagate di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di stupefacenti nel mercato di Ballarò. Il giudice per 7 persone ha disposto il carcere, per 8 i domiciliari, ed a 7 indagati l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Le indagini, coordinate […]

Il programma della visita del Papa a Palermo

papa francesco

E’ stato definito il programma della visita di Papa Francesco sabato 15 settembre a Palermo, in occasione dei 25 anni dall’omicidio del beato Pino Puglisi, assassinato dalla mafia a Brancaccio. Il Papa atterra all’aeroporto di Catania sabato alle ore 8. E decolla in elicottero verso Piazza Armerina, in provincia di Enna, dove atterra nel campo […]

Nubifragio a Palermo, acqua nelle case

Allagamenti a Palermo

La pioggia ha messo ko diverse zone di Palermo che sono state completamente allagate: strade come fiumi, auto e motociclette sommerse dall’acqua. I vigilid el fuoco hanno lavorato tutta la notte con le idrovore. Sono stati chiamati per un centinaio di interventi anche per salvare alcuni residenti anziani rimasti bloccati nelle case. Nel quartiere Partanna […]

“Mostro hai ucciso mio marito senza pietà”

Omicidio-DAleo-lenzuolo-360x240

“Mostro, hai ucciso mio marito senza pietà. Senza pensare ai bambini”. Il lenzuolo con tale scritta è stato affisso dalla famiglia di Cosimo D’Aleo, il muratore di 43 anni ucciso martedì sera a Sferracavallo, frazione marina di Palermo, da Pietro Billitteri, 60 anni, dipendente della Rap. Il lenzuolo è stato affisso nella ringhiera dell’abitazione in […]

© 2018 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes