Home » AGRIGENTO, CALCIO, EVENTI, IN EVIDENZA, SICILIA, SOCIALE, SPORT » Partita di calcio per non dimenticare le vittime del naufragio di Lampedusa, in campo il Siculiana e una rappresentanza degli ingegneri

Partita di calcio per non dimenticare le vittime del naufragio di Lampedusa, in campo il Siculiana e una rappresentanza degli ingegneri

picone“Per non dimenticare”: è lo slogan di una iniziativa che, domenica prossima, 29 dicembre, allo stadio comunale di Siculiana, vedrà impegnati la locale formazione e una rappresentanza dell’ordine degli ingegneri della provincia di Agrigento. Una partita di calcio, fischio di inizio alle ore 15, per mantenere vivo il ricordo delle 366 vittime del naufragio di Lampedusa dello scorso 3 ottobre. A scendere sul rettangolo di gioco anche l’ingegnere Francesco Picone, consigliere comunale Mpa di Agrigento.

“Riprendendo i messaggi del Santo Padre – afferma Picone – occorre davvero superare il muro dell’indifferenza. E per farlo è importante intanto non dimenticare le tragedie, anche e soprattutto quando i riflettori della cronaca si spengono. Noi, nel nostro piccolo, vogliamo dare, in occasione delle festività natalizie, un fattivo contributo a questa nobile causa, attraverso lo sport che è uno strumento molto diffuso e praticato”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=3934

Scritto da su dic 28 2013. Archiviato come AGRIGENTO, CALCIO, EVENTI, IN EVIDENZA, SICILIA, SOCIALE, SPORT. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Ultime Notizie

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2024 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes