Home » AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, IN EVIDENZA, PROVVISORIA » Tumore alla tiroide domani confronto tra gli endocrinologi siciliani ad Agrigento

Tumore alla tiroide domani confronto tra gli endocrinologi siciliani ad Agrigento

endocrinologi-1

 

La provincia di Agrigento è al quinto posto, in Sicilia, per numero di tumori alla tiroide. E’ sulla scorta di questo dato che, domani, gli endocrinologi siciliani si confronteranno ad Agrigento.

Per la prima volta in provincia di Agrigento, si tiene un Corso Teorico Pratico di Ecografia Endocrino Metabolica.

Ad organizzarlo, per domani 10 dicembre all’Hotel della Valle di Agrigento, sono gli Endocrinologi Leonardo Russo e Filippo Montalto, Specialisti Ambulatoriali Asp Agrigento, responsabili scientifici dell’evento. All’organizzazione collabora il Radiologo Fabrizio Rabita.

Al corso parteciperanno i massimi esperti siciliani della materia. Spiccano le presenze della professoressa Carla Giordano, Ordinario di Endocrinologia al Policlinico Universitario di Palermo; della dottoressa Pierina Richiusa, Responsabile dell’Ambulatorio Tumori del Policlinico di Palermo; e del dottor Antonio Burgio, Coordinatore Regionale dell’Associazione Medici Endocrinologi; Paolo Miserendino, segretario nazionale Simdo.

“Il corso è stato ideato – spiegano gli organizzatori – dalla volontà di correlare le varie figure specialistiche in area medica che si occupano di gestione medica e valutazione strumentale nelle patologie endocrine. La necessità sempre più attuale di creare un sistema strutturato e in grado migliorare l’appropriatezza diagnostico – prescrittiva, non può prescindere dalla conoscenza di un idoneo livello tecnologico. In quest’ambito l’ecografia sicuramente può incidere notevolmente nel migliorare il servizio reso ai pazienti, soprattutto in considerazione di quanto ampio sia il suo campo di applicazione; l’ecografia in effetti ha interessato e interessa, tutti i rami della medicina contemporanea, in generale e dell’area endocrinologica in particolare”.

“Nello specifico – aggiungono Russo e Montalto – è noto come sia l’ecografia della tiroide che delle gonadi costituiscano l’esame strumentale più sensibile per la valutazione delle patologie interessanti gli organi in questione. Questo esame, in associazione alla valutazione funzionale con esami ematochimici è un ausilio imprescindibile per la diagnosi, la terapia e il follow-up delle malattie endocrine. Lo scopo del Corso è quindi di fornire le basi fondamentali, ma approfondite, per un corretto studio ecografico del collo e della gonade maschile, integrate dalla presenza di prove pratiche, al fine di meglio comprendere il quadro diagnostic e quindi di esprimere un referto esaustivo di quanto riscontrato”.

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=143728

Scritto da su dic 9 2021. Archiviato come AGRIGENTO, ARCHIVIO ARTICOLI, CRONACA, IN EVIDENZA, PROVVISORIA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2023 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes