Home » ARCHIVIO ARTICOLI, CALCIO, IN EVIDENZA » Il punto del campionato

Il punto del campionato

Lazio e Roma al top. Fà tutto Donnarumma. L’Inter si ferma. Il Ringhio non va, mentre CR7…

Il punto sul campionato di Antonio David

E’ ormai è una realtà ben consolidata la Lazio di Simone Inzaghi che non conosce limiti quando deve metterla dentro con un attacco guidato dall’ottimo Immobile sempre più bomber e capocannoniere del campionato Italiano. 5 gol alla Samp di Ranieri sempre più in crisi di classifica e che non trova la giusta via per uscire dalle posizioni critiche di classifica.
Vince il Sassuolo contro il Torino, con i granata passati in vantaggio ma raggiunti da un gran gol di Boga e del ritrovato Berardi. Passano a destra della classifica gli azzurri del folkloristico presidente De Laurentiis . Momento critico per Gattuso che con il suo Napoli colleziona sconfitte in casa e in trasferta. 0-2 contro i viola che con il neo tecnico Iachini ha dato un carattere diverso e spregiudicato in virtù anche del neo acquisto Cutrone che, si è inserito bene negli schemi della Fiorentina. Per il Napoli vince il problema mentale visto l’organico, con qualche problema di spogliatoio e dialogo societario.
A San Siro fa tutto Gigio Donnarumma tra papera per il momentaneo vantaggio di Larsen e, interventi salva risultato contro un’ Udinese che avrebbe meritato di più visto il gioco bello e fluido e le occasioni avute. Bene Castylleco, Rebic(2 gol)e Gigio, male Ibrahimovic spaesato e inbavagliato nella difesa friulana. Quando partono i friulani sono solo occasioni sprecate e il 3-2 finale penalizza soprattutto gli uomini di Gotti con un super Rebic partito dalla panchina che ha fatto l’Ibra di turno.
Si ferma a Lecce l’Inter di Antonio Conte una prova alla pari che poteva dare qualcosina di più ai padroni di casa e prova sottotono dei nerazzurri così come lo stesso allenatore afferma. La squadra per vincere deve dare il massimo sempre e quando ci si rilassa un po’ i risultati sono certamente diversi. 1-1 finale con gol di Bastoni e Mancosu.
Bene la Roma a Genova, con la squadra di Fonseca che giornata dopo giornata vince e convince portandosi in classifica dietro la Lazio. 1-3 contro il Genoa e tempi cupi passati. Ora si pensa ad un girone di ritorno con obiettivi da mantenere , nonostante la concorrenza non manca
Ci prende gusto CR7 visto che la mette dentro con continuità, una doppietta che lo porta alle spalle di Immobile nella classifica cannonieri. Partita blanda della Juve è dello stesso Parma nel primo tempo ma, il secondo cambia nell’intensità con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Problemini altalenanti in difesa per i bianconeri che si distraggono facilmente e prendono sempre almeno un gol a partita,questa volta tocca a Cornelius che con un bel gol di testa la mette dentro per il momentaneo pareggio. Bene Rabiot (meno Ramsey),De Light, Danilo, Dybala, oltre a Ronaldo match winner e buon Parma che fino alla fine mette ansia e preoccupazione a Szczesny.

Antonio David

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=119837

Scritto da su gen 19 2020. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, CALCIO, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

Tool per traduzioni di pagine web
By free-website-translation.com

© 2020 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes