Home » ARCHIVIO ARTICOLI, PAROLA DI PACE, POLITICA, PRIMO PIANO » Porto Empedocle: nel giorno dell’ok al rendiconto generale 2016 , Forza Italia in un’altra operazione politica fa dimettere Marilù Caci per Sebastian Castelli , il Sindaco Martello appare depotenziato

Porto Empedocle: nel giorno dell’ok al rendiconto generale 2016 , Forza Italia in un’altra operazione politica fa dimettere Marilù Caci per Sebastian Castelli , il Sindaco Martello appare depotenziato

 

filippo caci

 gallo-riccardo-3

martello-calogero

 

Il ridente comune di Porto Empedocle , la marina o il molo di Girgenti negli ultimi giorni politicamente parlando si è trasformato in una corazzata di rappresentanti comunali a trazione Caci.

L’eterno e immarcescibile Caci, che ricorda la nobile figura di Don Lurio, con una serie di operazioni politiche, ha rinforzato la sua squadra, quella di Forza Italia e ha ingrossato le file per il suo capocorrente Riccardo Gallo.

Strano che in meno di 5 mesi , dopo la vittoria al ballottaggio di Martello , folgorato dai forzisti sotto la campagna elettorale ha praticamente perso le redini del comando.

 I suoi fedelissimi si sono assottigliati nelle ultime settimane e adesso sotto i diktat del segaligno Filippo,la gestione dell’esecutivo passa in mano a quest’ultimo.

Le liste del Sindaco Martello: Progetto Comune e Noi per , pur avendo rappresentanza in consiglio ,anche se i rumors danno per altamente probabile una trasmigrazione di due consiglieri verso altri lidi, in Giunta è presente solo con l’Assessore Bennici che secondo alcuni potrebbe a breve essere sostituita , una serie di scelte del Sindaco in carica appaiono all’inizio del mandato poco comprensibili.

Perché di fatto Caci e Gallo hanno preso i pieni poteri all’interno dell’amministrazione in così poco tempo ?

Sarà l’avvicinarsi con le regionali ?

Forse c’è qualche velleità da parte del Vicesindaco Marilù Caci a tentare il grande salto verso Palazzo dei Normanni ?

Potrebbe essere un piano b per Forza Italia ad Agrigento, qualcuno maligna che le solide certezze dell’asse o della staffetta Palermo-Roma tra Gallo e Margherita La Rocca Ruvolo cominci a scricchiolare e non sarebbe fantapolitica che quest’ultima potrebbe essere attratta da altre forze di centrodestra.

Gallo finora si fa notare solo per delle note stampa di adesione di consiglieri comunali ai più sconosciuti , poi cosa abbia in testa lo sa solo lui, del resto ha fatto del silenzio una costante della sua presenza al Parlamento nazionale e regionale.

Sicuramente più che un laboratorio politico , questi avvicendamenti e porte girevoli avranno delle refluenze politiche.

Nel giorno dell’approvazione del rendiconto generale 2016 che dovrebbe apportare un primo passo per il ritorno del comune a una gestione più serena , tra l’altro è di pochi giorni fa che la transazione con l’imprenditore Moncada sembrerebbe trovare una soluzione, il Sindaco Martello si è cacciato nel cono d’ombra.   

 

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=146777

Scritto da su mar 10 2022. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, PAROLA DI PACE, POLITICA, PRIMO PIANO. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

1 Commento per “Porto Empedocle: nel giorno dell’ok al rendiconto generale 2016 , Forza Italia in un’altra operazione politica fa dimettere Marilù Caci per Sebastian Castelli , il Sindaco Martello appare depotenziato”

  1. LA NUOVA DEMOCRAZIA CRISTIANA RITORNA CON EFFETTI IMMEDIATI E SI IMPONE UTILIZZANDO IL VECCHIO CRIVO CHE SETACCERÀ LA POSSIBILITÀ DI ALTRE CANDIDATURE CHE SARANNO PERDENTI. NON È DA ESCLUDERE CHE IL CAPO DI GABINETTO DELL’ASSESSORATO REGIONALE ALLA FUNZIONE PUBBLICA E DELLE AUTOMOMIE LOCALI,FORTIFICATOSI DI PIÙ DI PRIMA, IL RE SILVIO CUFFARO, SARÀ IL PERSONAGGIO CHE OSTACOLERÀ LA STRADA A CHI NON HA NEMMENO PRONUNZIATO IL CANTO DI PRIMO MATTINO. UN CANTO MAI SENTITO ALL’ALBA.

Lascia un commento

© 2022 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes