Home » ARCHIVIO ARTICOLI, Gamestation, IN EVIDENZA » Recensione di Trifox per Ps5

Recensione di Trifox per Ps5

Disponibile su console e Pc,sviluppato da Growfish Interactive, Trifox action game stile platform 3d che si ispira a classici come Spyro o Crash Bandicoot e di cui facciamo questa recensione, pur essendo disponibile da un mesetto circa. Il protagonista una volpe appunto,  si sta godendo un pigro pomeriggio, ma la sua pace è disturbata dai ladri che decollano con, tra le altre cose, il telecomando della TV. Sfortunatamente per questi vili ladri, Trifox sembra essere una sorta di eroe segreto con tre semi distinti ( Trifox, appunto) che gli conferiscono poteri unici. I ladri potrebbero avere un vantaggio, ma questo non impedirà al nostro amico peloso di rintracciarli e riprendersi la sua roba. La storia è così semplice che può essere raccontata senza pronunciare una sola riga di dialogo ed è sorprendente quanta personalità sia data al cast nel breve filmato di apertura senza parole. I design dei nemici sono fantastici, con i boss in particolare che si distinguono, e ciascuno dei quattro mondi che il nostro eroe deve visitare nella sua ricerca sembra abbastanza distinto. Sebbene adoriamo assolutamente la direzione artistica di Trifox , il gioco soffre di diversi problemi visivi che hanno influito sul nostro godimento generale del gioco. Su Ps5 rende molto di più, mentre a livello sonoro  non c’è una sola linea di dialogo da trovare in Trifox e ciò significa anche che non è presente una vera recitazione vocale. Dovrai accontentarti di grugniti e gemiti generici, e questi sono utili ma non eccezionali. Nemmeno la musica, che è adatta ma sembra generica e non particolarmente memorabile.

Trifox-3-768x432

Il gioco sembra concentrato e semplificato, nonostante la quantità relativamente grande di idee e meccaniche implementate qui. Non c’è nulla di particolarmente rivoluzionario.  Le abilità non vengono mai veramente spiegate a parte un indicatore visivo su un monitor nella tana di Trifox nell’area hub, quindi capire quali abilità utilizzare in genere comporta tentativi ed errori. È possibile combinare e abbinare fino a quattro abilità, ottenendo un’ampia gamma di opzioni. Detto questo, non è così semplice come scegliere le migliori abilità per ogni classe. Dovrai tenere d’occhio anche il consumo di energia, e maggiore è il potenziale di un’abilità, maggiori sono le risorse necessarie per continuare a utilizzarla. A livello longevo Trifox è un titolo abbastanza breve, con solo dodici livelli distribuiti su tre mondi distinti, e giocare attraverso il gioco dovrebbe richiedere alla maggior parte dei giocatori solo una serata o giù di lì, ma ci sono molte ragioni per tornare al gioco dopo i titoli di coda. Dato che questo è il titolo di debutto di uno studio indipendente, non possiamo giudicarlo agli stessi standard di una versione AAA e il gioco ha decisamente superato le nostre aspettative, nonostante i problemi che abbiamo menzionato. In conclusione Trifox offre molto divertimento. I caricamenti di armi combinabili e gli stili di gioco distinti offrono ai giocatori un’esperienza personalizzabile accessibile e varia, nonostante la durata apparentemente breve del gioco. Disponibile su Ps4/5, xbox, pc e Switch è un titolo da provare se stai cercando un gioco che catturi lo spirito dei platform 3D di fine anni ’90/inizio 2000. Voto 7

fonte paladinidelvideogioco.it

Short URL: http://www.sicilialive24.it/?p=154841

Scritto da su nov 18 2022. Archiviato come ARCHIVIO ARTICOLI, Gamestation, IN EVIDENZA. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Salta e vai alla fine per lasciare una risposta. Pinging non è attualmente consentito

Lascia un commento

© 2022 SiciliaLive24.it. All Rights Reserved. Accedi

- Designed by Gabfire Themes